Meglio non essere un aviatore nella Seconda Guerra Mondiale

Ti fai pagare in lezioni di volo. Piloti esperti ti insegnano a mantenere in quota un aereo, a virare, e infine a decollare e atterrare.
Ottenuto il brevetto, trovi lavoro come pilota di un aereo agricolo: il tuo compito è spargere pesticidi sui campi circostanti. Con i soldi guadagnati ti compri un vecchio biplano che fai volare nei fine settimana alle fiere aeree, dove la gente corre in massa per guardare i piloti esibirsi. In particolare, il pubblico ama un’acrobazia tanto spettacolare quanto pericolosa: mentre tu piloti, un amico sta in piedi sull’ala superiore, salutando la folla in basso.